L’aceto di mele si ottiene dalla pressatura dei frutti interi (le nostre mele non trattate). Il liquido si trasforma in sidro in 2-4 settimane.  E’ sottoposto quindi al processo di acidificazione che dura circa sei mesi. La sua acidità è circa del 5%; lo fa considerare da molti un condimento più gradevole rispetto ad altre tipologie di aceto. Oltre ad avere acidità più bassa, aroma fruttato e gusto delicato, non aggressivo, le virtù dell’aceto di mele, che contiene molto potassio, sono legate alla qualità delle nostre mele. Ottimo per condire verdure fresche di stagione o lessate, per marinature di pesce e macedonie di frutta. Mescolato con miele e propoli diventa una bevanda per combattere il raffreddore ed il mal di gola.

Bottiglia da 20 cl  € 3,50